• ETU Cup Gran Canaria, sesto posto per Giorgia Priarone

    La prima tappa di ETU Cup 2018, quella di Las Palmas di Gran Canaria (Spagna), apre la Coppa Europa con il sesto posto di Giorgia Priarone. Doppietta britannica sui gradini più alti dei podi per Barclay Izzard e Georgia Taylor-Brown

  • Intervista al personaggio: Valerio Patané

    Valerio Patané: il papà triatleta lo porta all’Idroscalo per un mini-triathlon, ed è subito amore

    Il giovane atleta si racconta in questa intervista di Silvana Lattanzio: come è nato l’amore per la triplice, qual è la sua impegnativa giornata-tipo, di studente e di campione, cosa pensano dei suoi tanti sacrifici gli amici “normali” e quali sono i suoi progetti futuri.

    Scopri di più sul numero di aprile: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.

  • Rabat Express: bronzo in Marocco per la Steinhauser alla Triathlon African Cup. Tutti i piazzamenti Azzurri

    2017 Rabat ATU Sprint Triathlon African Cup: la spedizione Azzurra a Rabat, in Marocco, si chiude con il bronzo di Verena Steinhauser. Di seguito tutti i piazzamenti degli italiani in gara.
    Nella gara di Coppa d'Africa su distanza sprint vinta dalla spagnola Sara Perez in 01:03:31, seguita dall'olandese Maya Kingma, argento in 01:03:55, la nostra Verena Steinhauser chiude il podio conquistando il terzo gradino con un tempo di 01:05:29. A seguire Giulia Sforza, quarta in 01:06:19, mentre Elisa Marcon è 10^ in 01:07:23. Oro maschile per l'azero Rostislav Pevtsov (00:57:28), secondo posto al fotofinish per il francese Maxime Hueber-Moosbrugger (00:57:29), in doppietta con il connazionale Felix Duchampt, bronzo in 00:57:30. Matthias Steinwandter è 5° in 00:57:43, seguito a stretto giro da Gianluca Pozzatti (00:57:46). Andrea Secchiero è 7° con un tempo di 00:57:56. Top ten per Dario Chitti, 10° in 00:58:05. Chiude la spedizione Valerio Patanè, 16° (00:58:30). 

    RISULTATI

  • Triathlon Città di Valmadrera, Patanè e l'argentina Makre dominatori assoluti

    2° Triathlon Sprint Città di Valmadrera, trionfano Valerio Patanè e Camila Soledad Makre
    Valerio Patanè firma la seconda edizione del Triathlon Sprint Città di Valmadrera e taglia il traguardo con il tempo record di 53’01’’. Percorso bike completamente chiuso al traffico e tracciati dagli elevati contenuti tecnico-paesaggistici: gara perfetta e molto combattuta con il vento che ha condizionato sin dalla prima frazione la competizione riducendo il nuoto a 400 metri per garantire la sicurezza nelle acque del lago in provincia di Lecco. A uscire per primo il dolzaghese Michele Bonacina, rimasto al comando anche nella frazione bike e sempre in spinta nel tentativo di distanziare i diretti inseguitori. Negli ultimi 5 chilometri run perde di efficacia e Patanè gli strappa la medaglia. Al secondo posto Gonzalo Tellechea (53'18''), reduce dalle Olimpiadi di Londra e Rio, e al terzo un ottimo Michele Sarzilla (53'25''), in crescita costante.

    21034472 1498446443534475 5614470997772033832 n

    Per le donne dominio assoluto delle argentine, subito al comando con Camila Soledad Makre (1h01'49'') e Brenda Ayelen Rosso (1h03'19''), davanti alla Junior Marta Talpo (1h06'34''). Il prossimo appuntamento con Spartacus Events è fissato per domenica 10 settembre con la seconda edizione di Italyman su distanza K113.

    RISULTATI

  • Tutti a Pinerolo! La sgambata di Orla e Patané

    "E che sono 750 metri+20+5 chilometri? Allora, Signori, tutti a Pinerolo!" (Cit.): a firmare la sgambata piemontese del Triathlon Sprint Città di Pinerolo, oltre agli indimenticabili Filini e Fantozzi, anche i nostri Valerio Patanè e Alessia Orla. 
    4° Triathlon Sprint Città di Pinerolo, 1^ edizione Rank Gold: vittoria dell'avvincente gara maschile per Valerio Patanè (00:57:30) davanti a Stefano Rigoni, secondo in volata (00:57:31), e al cileno Ulloa Martin, terzo in 00:58:23. Prima donna è Alessia Orla (01:05:05), che tiena a bada la compagna di squadra Silvia Visaggi (01:05:46) e Francesca Ferlazzo, più staccata (01:06:15).
    Bel clima estivo e familiare per la manifestazione come ogni anno dedicata alla raccolta fondi per l'UGI, Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini. 350 gli atleti a darsi battaglia fin dalle prime bracciate nella piscina comunale. L'appuntamento, ora, è per il prossimo anno!

    RISULTATI

  • Tutto quello che... ad Aprile

    NOTIZIE E CURIOSITÀ: su Triathlete di questo mese trovate...

    Sono tantissime le news, tutte votate al miglioramento della quotidianità o alla performance, a partire dalla zona cambio nelle prime pagine della rivista (p. 11), dove si possono leggere informazioni sul mondo federale, sui nuovi allenatori o semplicemente far la conoscenza della suora di Ferro, Sorella Buder, che a 86 anni vanta 45 Ironman. Tornano i consigli di Alberto Casadei (p. 90) al popolo degli Age Group: il campione veneto della Polizia di Stato mette a disposizione tutta la sua esperienza per trasmettere passione e dati fondamentali nel pre e post gara.