• Ultimi lampi di competizioni

    Parliamo ancora di gare: Icon, la 1^ edizione, le due giornate di Riccione, le ruote grasse di Conegliano, Isso assegna i titoli societari. E la Regina di tutte: Kona. A corredo di questa “zona” della rivista, le classifiche di gara e le statistiche, con piccole curiosità. Scopri di più sul numero di novembre-dicembre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.

  • Alcune delle manifestazioni di triathlon dell'ultimo fine settimana: c'eravate voi sulle Finish Line del weekend! Di seguito i risultati gare in aggiornamento del 13 maggio 2017.

    III Triathlon Sprint della Sibaritide - Trofeo Magna Grecia – Villapiana, in provincia di Cosenza: oro a Davide Quarta e Silvia Tonti. Una bella giornata di sole, ma con un forte vento di scirocco che ha costretto a spostare la prova di nuoto in piscina presso il centro polivalente, dentro il quale è stato allestito anche il multilap per la corsa. Vittoria femminile nel Regionale Agonistico per Silvia Tonti, al rientro agonistico dopo una serie di problemi che le hanno impedito uno svolgimento regolare della preparazione, e oro maschile per Davide Quarta, che finalmente trova la meritata gratificazione. Entrambi hanno concluso in testa la prova di nuoto, con un margine sugli avversari rassicurante, ma non troppo; per Quarta il ciclismo ha rappresentato un ulteriore vantaggio, mentre per la Tonti la pressione delle avversarie è stata più forte e la T2 ha presentato una situazione più incerta. Nella prova maschile Quarta ha vinto con buon margine sul compagno di squadra Christian Villazala Carton, autore di una rimonta notevole dopo una frazione in fase di miglioramento, mentre il giovane Youth B Alessio Selleri ha completato il podio meritandosi un plauso per i miglioramenti nel nuoto e nella corsa, finora suoi punti deboli. Silvia Tonti è riuscita invece ad avere la meglio su Maria Mangiullo solo nella prova di corsa, condotta con buona tecnica e tanta tenacia; a contenderle il primato anche Anna Mangiullo, bronzo, che era riuscita a prendere la testa della gara nella seconda frazione e a tenerla fino alle prime fasi della terza. La società Atlas Cosenza, operante in Calabria nel settore assoluto ma con ottimi progetti anche in quello giovanile, manda in scena anche le prove ITU Youth A, B e Junior (300m-8km-2,2 km), e Kids per Giovanissimi MiniCuccioli (25mt-500mt-100mt), Cuccioli (50mt-1km-250mt), Esordienti (100mt-1,5km-500mt) e Ragazzi (200 mt-3km-1000mt).

    VillapianaTriathlon

    IN3PID Laigueglia Triathlon Cross Country, in provincia di Savona: vittoria di Fausto Fognini ed Elisa Berton alla 2^ edizione della gara off road in MTB In3pid Laugueglia, anche 1^ tappa del Circuito In3pid Triathlon Cross Series sulle distanze di 1,2 chilometri a nuoto, 23,5 di mountain bike e 8 di trail run. Il suggestivo borgo di Laigueglia a fare da palcoscenico per un'impresa da ricordare: con l'In3pid è andato in scena un grande spettacolo tra percorsi affascinanti e prestazioni da urlo. Difficile la prova ed è Fausto Fognini, del team di casa, ad avere la meglio in 02:05:58. Seguono Filippo Rinaldi in 02:07:23 e Francesco Figini per una bella doppietta - oro e bronzo - del Pool Cantù (02:07:44); qui tutti i RISULTATI. Podio femminile per Elisa Berton (02:56:18), che stacca irrimediabilmente Tatiana Sammartano (03:10:14) e Francesca Annovazzi (03:31:03).
    (Photo Credit: Francesco Torquati Gritti)

    In3pidTriathlon

  • Alcune delle manifestazioni di triathlon dell'ultimo fine settimana: c'eravate voi sulle Finish Line del weekend! Di seguito i risultati gare in aggiornamento del 13 maggio 2017.

    1° Sportur Triathlon Cervia 2017, gara sprint in provincia di Ravenna, seconda tappa del circuito Insid3r: doppietta Pool Riccione con Sharon Spimi e Michelangelo Parmigiani che vincono nella location che ospiterà in settembre la prima edizione dell'Ironman Italy di Cervia, il full distance pallinatotutto italiano, e che bissano il successo nello sprint Challenge Rimini della scorsa settimana. Tra le donne la Spimi esce dall'acqua con circa 30" di vantaggio su Lilli Gelmini e la compagna di squadra Cortesi. La battistrada fa valere le proprie doti di forte ciclista e se ne va in solitudine fin dai primi chilometri della seconda frazione, rientrando in T2 con oltre 2' di vantaggio su Cortesi e Gelmini che rimangono da sole e inseguite da un fitto gruppetto di giovani atlete guidate dalla tedesca Viellehner. Nei cinque chilometri della frazione podistica Sharon Spimi si limita a gestire il vantaggio accumulato, tagliando il traguardo per prima (01:02:51). Nelle retrovie ottima frazione podistica di Julia Viellenher che con una progressione decisa non lascia spazio ad altre atlete per la medaglia d'argento (01:04:42). Il podio è completato dalla Junior Mariachiara Cortesi (01:05:22) che ha la meglio sulla Gelmini al termine di un'appassionante volata. Nella prova maschile ad accendere subito la bagarre in acqua è Michelangelo Parmigiani per la Polisportiva Comunale Riccione. Lo seguono il compagno di squadra Crociani e Biagiotti. Questo terzetto si porta al comando della frazione ciclistica, fino all'ultimo giro quando Biagiotti e Parmigiani allungano ulteriormente e staccano il compagno di fuga di circa 20". I primi tre in T2 sono seguiti da un gruppetto nutrito con Sacrica e Grenti a cercare di riassorbire il gap dai battistrada. Nei 5km della frazione podistica, Michelangelo Parmigiani (00:56:30) stacca Manuel Biagiotti (00:56:45) nell'ultimo km e va a vincere la gara. Il bronzo va a Manuel Camporesi (00:58:35) protagonista di un'importante frazione podistica, che ha la meglio su Grenti e sul compagno di squadra Scarica.

    SporturCerviaIschia Sunset Triathlon Sprint con Rank di Forio, in provincia di Napoli, anche gara Giovanile Kids: oro nella 7^ edizione per Carmine Rozza e Daniela Calvino. Oltre 150 i partecipanti, tra adulti e ragazzi, anche provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna, Repubblica Ceca e Germania, oltre a un folto gruppo dal Nord Italia e una compagine con i migliori triatleti campani. Panorama mozzafiato quello dalla Perla Verde del Mar Tirreno con vista sulla cima del Cratere Epomeo, con partenza dalla spiaggia della Chiaia, lungo percorsi che hanno ispirato anche il Giro d'Italia per la spettacolare tappa della cronometro a squadre nel 2013. A vincere la gara tra gli uomini é stato Carmine Rozza (00:58:39), che con un forcing nella frazione run si è imposto su un forte Giovanni Fiore (00:59:27) e su Emanuele Faraco (00:59:39). Tra le donne vittoria per ​Daniela Calvino (01:13:24) su Francesca Amalfitano (01:14:49), che giocava in casa. Terza al traguardo l'atleta della Repubblica Ceca Denisa Bartizalova (01:15:21). I primi assoluti e di categoria sono anche risultati vincitori del campionato campano di specialità. Divertente e partecipata anche la gara dei piccoli atleti che prima del triathlon si sono sfidati in una emozionante gara di miniduathlon.

    IschiaSunset

    2° Triathlon Sprint con Rank Città di Novellara, in provincia di Reggio Emilia: gara aperta agli Youth A e B, agli Junior, agli Under23, ai Senior/Master e alle Staffette con nuoto nella vasca scoperta della piscina olimpionica comunale di Novellara, frazione bike molto veloce su percorso pianeggiante su unico giro da 20 chilometri e frazione run su unico giro da 5, con passaggi suggestivi davanti alla Rocca, nella Piazza storica principale e all’interno del Parco Augusto Daolio. Vincono la gara Dario Chitti (00.58.46) ed Elisa Battistoni (01.06.24). Argento maschile per Matteo Morelli (01.00.03), segue Ilario Salvaterra (01.02.06). Completano il podio femminile Giulia Ballestri (01.09.18), a quasi tre minuti, e Ilaria Zavanone (01.10.16).

    TriathlonNovellara

    5° Triathlon Sprint Rank Piasco, in provincia di Cuneo: gara per Junior, Under23, Senior/Master. Doppietta ruggente in stile Los Tigres con l'oro maschile di Kristian Brossa (1.00.09) e la vittoria in rosa per Giorgia Palieri (1.11.09), che fa il vuoto dietro di sé. Completano il podio degli uomini Stefano Micotti (1.01.23) e Lorenzo Calosso (1.03.07). Argento femminile per Alice Minetti (1.16.02), a quasi 5 minuti dalla prima arrivata, e Gaia Lamperti (1.17.37).

    TriathlonPiasco

     

    RISULTATI

    Sportur Triathlon Cervia 2017

    Ischia Sunset Triathlon

    2° Triathlon Sprint con Rank Città di Novellara

    5° Triathlon Sprint Rank Piasco

  • Alcune delle manifestazioni di triathlon dell'ultimo fine settimana: c'eravate voi sulle Finish Line del weekend! Di seguito i risultati gare in aggiornamento del 6 e 7 maggio 2017.

    Triathlon Sprint Città di Rimini 2017, Spimi e Parmegiani mettono il sigillo nella gara sprint alla vigilia della quinta edizione di Challenge Rimini. Il vento si alza, partono le donne; tra le più accreditate, Sara Papais, Sharon Spimi, Cecilia D'Aniello e Sara Moretti. Come da pronostici, la Spimi fa valere le proprie doti in acqua e c'è solo Sara Papais a tenere, se pur parzialmente, il suo ritmo e, nel tratto che separa il mare dall'ingresso in T1, a provare anche a recuperare il minimo gap. Sono condotti a ritmi molto alti i 20 chilometri in sella, nonostante il vento continui a imperversare. La Spimi riesce a intimidire la diretta inseguitrice: spinge da sola e taglia per prima l'aria, imponendo un forcing notevole sui pedali. Sara Papais accusa un ritardo di oltre un minuto sulla battistrada in ingresso in T2, ma riesce a non farsi raggiungere dalle altre inseguitrici. La terza ragazza a entrare in zona cambio è Cecilia D'Aniello e tale assetto rispecchierà il podio, dopo una frazione di corsa senza rimescolamenti di carte: oro per Sharon Spimi (01:09:36), a seguire a più di un minuto Sara Papais (01:10:41), bronzo per Cecilia D'Aniello (01:12:44). E mentre il vento si fa sempre più temibile e il mare più increspato, partono in prima batteria gli atleti maggiormente accreditati, con forte attesa per il confronto dei due giovanissimi Crociani e Strada sugli altri, ben più navigati. Escono in cinque dall'acqua, tra di loro proprio lo youth B Alessio Crociani con Nicoló Strada e il vincitore dello scorso anno, Michelangelo Parmigiani. Michele Bonacina e Federico Spinazzè seguono a poca distanza, mentre Alberto Chiodo è a 35 secondi. Crociani, Strada e Parmigiani si portano per primi in zona cambio e con un abile lavoro di squadra nella frazione bike fanno il vuoto dietro, entrando in T2 con un netto margine di vantaggio sugli inseguitori. Fin dai primi metri della frazione run è Parmigiani a dare un deciso strappo, lasciando i due giovani compagni di squadra a inseguire in un confronto spalla a spalla. A tornare vincitore, a distanza di un anno, sarà Michelangelo Parmigiani (01:01:43), con Alessio Crociani che vince l'argento (01:02:32) e con il bronzo che va a sorpresa a Manuel Biagiotti (01:03.17), con un grande capovolgimento di scena che costringe Strada ai piedi del podio.

    TriathlonSprintRimini

    ParadiseTri Campionato Regionale Junior Triathlon Sprint: 230 i partenti di questa seconda edizione sotto un cielo sereno e un vento teso di maestrale che porta con sé un mare molto mosso. Partenza dalla splendida insenatura dello stabilimento “Cala Paradiso” con due batterie maschili e una per le circa 30 donne al via. Prova di nuoto con australian exit, multilap sul velocissimo percorso bike e un più tecnico percorso run ricco di cambi di direzione e qualche variazione di pendenza. Oro maschile per Michele Insalata (01:00:08), seguito dal compagno di squadra Marcello Roncone (01:00:37) e da Christian Villazala Carton (01:01:04), con una classifica che si è delineata solo nell’ultima frazione, dopo che le prime due fasi della gara erano state dominate dai giovanissimi atleti dei vivai delle squadre pugliesi con Luca Leoni e Antonio Sibilia protagonisti soprattutto nel nuoto e lo stesso Sibilia con Davide Quarta ancora primi dopo le prime due frazioni. Nonostante il calo nella fase podistica i tre giovani sono comunque riusciti a rientrare nella top ten finale in un contesto di alto livello territoriale. Protagoniste fino alla fine invece le giovani donne nella prova femminile: primo gradino del podio per Viola Campanelli (01:11:00) autrice di una notevole rimonta in bicicletta dopo una discreta prova di nuoto, e di una prova maiuscola della corsa che le ha dato la possibilità di superare di una manciata di secondi Vanessa Lafronza (01:11:28) in testa con merito sin dal primo metro della gara e Mariapia Malerba (01:11:39). La manifestazione ha assegnato i titoli regionali pugliesi individuali Juniores vinti da Anna Mangiullo (01:13:31) tra le donne e da Lapo Mastrandrea (01:04:55) tra gli uomini, e i titoli regionali assoluti di società vinti dalla Nest Lecce tra le donne e dalla Otrè Noci tra gli uomini.

    ParadiseTriTriathlon

    Triathlon Giovanile Kids/ITU Youth Candia Canavese, in provincia di Torino: seconda prova del circuito piemontese giovanile, questa volta nella splendida città di Candia. Peccato per la pioggia e il freddo che hanno accompagnato l'intera giornata con i ragazzi che hanno dovuto dare prova di grande coraggio e determinazione nell’affrontare le gare nonostante il clima avverso. Successo della squadra di casa con la prova Youth B femminile dominata da Bianca Turbiglio, protagonista di un'ottima frazione in bici, e da Ludo Gatti, nelle prime 2 posizioni. Bene anche i maschi, secondo Christian De Ponte, protagonista di un assolo in nuoto e bici, recuperato solo negli ultimi metri di corsa dal primo arrivato. Sul terzo gradino del podio Tommy Luzzati. Nelle Youth A prima Giulia Gatti, sempre più consapevole della sua forza e delle sue capacità, con dimostrazioni di crescita anche per Gaia Cancilla. Primo posto per Nik Bertrandi.

    CandiaTriathlonGiovanile

    1° Triathlon Sprint Cefalù - 3° Tappa Sicily Triathlon Series, in provincia di Palermo: vittoria al fotofinish per l'augustano Ennio Salerno e il catanese Enrico Schiavino, con la maltese Pace che vince l'oro femminile davanti all'etnea Cristina Ventura, dominatrice della classifica di circuito. Caldo torrido a Cefalù per la terza tappa della “Sicily Triathlon Series” che continua a dare spettacolo offrendo emozioni e colpi di scena: a partire dall’arrivo in volata - era giù accaduto nel precedente tappa di Pachino - fra Ennio Salerno (50:34) ed Enrico Schiavino (50:35), ma stavolta a separare i due solo un secondo, per un incredibile traguardo al fotofinish che ha premiato ancora una volta Salerno, autore anche del miglior tempo in corsa. Il triathleta augustano ha calato il tris, conquistando la terza vittoria su altrettante gare e la classifica generale; secondo posto di fila per Schiavino. Terza piazza per il sardo Alessandro Jeraci (51:36) che torna sul podio (a Pergusa si era piazzato secondo), con il miglior tempo in bici. Terzo in classifica di circuito Davide Ventura, a Gaeta con il miglior split swim. Fra le donne netta l’affermazione della “fuoriclasse” maltese Hannah Pace (58:01) che partecipa alle tappe del campionato mondiale di triathlon e a Gaeta firma anche il miglior split bike. Piazza d’onore per la catanese Cristina Ventura (59:35) alla quale non è bastato farsi artefice del miglior tempo nella frazione swim (9:41) per sovvertire il pronostico. Ancora un terzo posto per Sofia Cassata (1:01:04) che bissa il piazzamento di Marzamemi e firma il miglior tempo a piedi. La classifica della Series vede ora dominare al femminile Cristina Ventura, Matilde Reitano e Dora Manzo. I vincitori delle categorie giovanili: Erica Lo Grande cat. Youth B-F, Luigi Saporito Youth B-M; Chiara Catalano e Giovanni Genovese cat. Cuccioli. Negli esordienti hanno primeggiato Enrica Angilella e Giovanni Lombardo; nei Minicuccioli-M primo posto per Lorenzo Caruso. La “Sicily Triathlon Series”, che assegna punti anche per il rank nazionale, prosegue con la quarta tappa che si disputerà a Marina di Modica (11 giugno), a seguire Belpasso-Nicolosi (27 agosto), Augusta (17 settembre) per concludersi a Catania (Playa, 8 ottobre).

    18403702 1812859822365459 1016265107890552522 n

    Triathlon Sprint Gaeta GTR 2017 Edizione Zero con Rank, gara annullata. Regolarmente autorizzata dal comune di Gaeta, la gara è stata prima ridimensionata nel percorso e poi annullata: la causa della sospensione definitiva sarebbe attribuibile al traffico stradale che avrebbe invaso una parte del tracciato. Per parte sua, attraverso i social network l’assessore Luigi Ridolfi si discolpa spiegando di aver indetto diverse riunioni di coordinamento prima della gara e di averne in programma altre per capire cosa sia realmente accaduto e accertare le responsabilità. Tutti i partecipanti sono pregati di inviare materiale, video, foto e commenti sull'accaduto all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    GaetaTriathlon

    2° Tricross del Mincio - Triathlon Super Sprint MTB a Mantova: i 14 gradi e un cielo plumbeo esaltano la carica dei 270 partecipanti al 2° Tricross del Mincio organizzato dai Canottieri Mincio. Podio Youth B maschile per Lorenzo Mauri, Davide Beduzzi e Vichhay Ferrarese, e femminile per Letizia Deriu, Sara Dragoni e Marianna Gilioli. Podio Youth A maschile per Federico Testa, Pietro Pozzi e Riccardo Confalonieri, e femminile per Laura Ceddia, Paola Sacchi e Beatrice Stringa. Podio Junior maschile per Filippo Costanzi, Augusto Celon e Nicolas Benitez. Podio Ragazzi maschile per Davide Barozzi, Davide Leoni e Ricardo Nizzi, e femminile per Elisa Vavassori, Valentina Germani e Aurelia Bellavita. Podio Esordienti maschile per Daniele Moruzzi, Tommaso Sana ed Edoardo Forzinetti, e femminile per Greta Lazzari, Lucrezia Biesuz e Beatrice Preda.

    TricrossMincio

     

    RISULTATI

    Challenge Rimini Triathlon Sprint

    ParadiseTri Campionato Regionale Junior Triathlon Sprint

    Triathlon Giovanile Kids/ITU Youth Candia Canavese

    1° Triathlon Sprint Cefalù - 3° Tappa Sicily Triathlon Series

    Triathlon Sprint Gaeta

    2° Tricross del Mincio - Triathlon Super Sprint MTB

  • Fine settimana lungo, questo appena trascorso! C'eravate voi sulle finish line del weekend: tutti i risultati gare del 22-23-24-25 aprile 2017.
    Sempre di più le manifestazioni di triathlon e duathlon tra sabato e domenica, questo weekend con l'aggiunta di quelle svoltesi il 25 aprile. 

    10° Triathlon Sprint con Rank Città di Asola - Memorial Anna Di Vito e Fabio Vida, in provincia di Mantova, anche gara giovanile ITU Youth e per Giovanissimi Kids: prima vittoria di stagione per Marco Corrà (00:58:45) e oro rosa per Elisa Battistoni (01:07:17). Completano il podio maschile dello Sprint Ivan Cappelli (00:59:24) e Gianluca Purzer (00:59:42). Argento femminile per Chiara Lobba (01:08:42) e terzo posto per Laura Gatti (01:09:10).
    Photo Credit: Alberto Casalini.

    TriathlonAsolaTriathlete

    Chia Sardinia Triathlon 70.3 e Sprint, Domus de Maria, in provincia di Cagliari. Qui l'approfondimento del Triathlon medio e dello Sprintdi Rank.

    FrodenoChiaTriathlete
    Finale Circuito Duathlon con Rank Gold e Duathlon Giovanile ITU Youth A e Kids per Giovanissimi a Sapri, in provincia di Salerno. Ancora Beatrice Mallozzi a dominare la finale di circuito su distanza sprint dopo la vittoria nel triathlon del Grand Prix: oro per lei, che taglia il traguardo in 01.01.29. Argento per Alice Capone (01.01.34); chiude il podio femminile Costanza Arpinelli (01.01.37). Vittoria tra gli uomini per Alberto Chiodo (00.53.32); dietro di lui Valerio Patané (00.53.38) e Valerio Cattabriga (00.53.43). Vincitrice del primo tra i circuiti nazionali della Fitri, questo dedicato al Duathlon, la società Raschiani Triathlon Pavese, seguita dal TDRimini e dalla Minerva Roma. Il Circuito della 'duplice' ha preso il via a Lecco e si conclude nella prima parte della stagione agonistica a Sapri, passando per le tappe di Santena, di Riccione con l'assegnazione anche dei tricolori della specialità su distanza sprint e di Quinzano d'Oglio, con il campionato italiano della specialità su distanza classica.

    FinaleDuathlonTriathleteGrand Prix SapriTriathlon Sprint di Circuito. Qui l'approfondimento della gara Rank Gold in provincia di Salerno.
    Photo Credit: Alberto Fumi.

    GrandPrixTriathleteIron Tour Cross 2017 con Triathlon Cross di Capoliveri - 1^ prova di Circuito, in provincia di Livorno. Qui l'approfondimento delle quattro gare offroad di Sprint e Olimpico con Rank in MTB all'Isola d'Elba.

    IronTourCrossTRiathlete

    Laguna Ligerman, Cavallino-Treporti, in provincia di Venezia: Triathlon Sprint, Aquathlon Kids, MiniAquathlon e Super Sprint Promo Giovanile, con Laguna Long Ligerman, Triathlon Atipico Over Olympic. Vince il regionale agonistico su distanza Sprint lo sloveno Matevz Planko (00:57:33); argento per Marco Dalla Venezia (00:57:51) e terzo posto per Uhr Klenovsek (00:58:04). Podio straniero al femminile con Marilena Swidrak (01:09:46), Nina Mandl (01:10:06) e Alja Maric (01:10:20). Tripletta in casa per la gara atipica no draft su bici da crono e distanze 1800-54-12,9: vince Jaroslav Kovacic (02:25:51), seguito da Marco Dalla Venezia, nuovamente in gara dopo lo Sprint (02:33:48), e Francesco Cauz (02:34:48). Podio femminile per l'austriaca Constance Mochar (02:53:26), Lisa Desiderà (03:01:38) e Giulia Ramponi (03:02:08).

    LigermanTriathlon

    Campionato Italiano Paratriathlon - Milano Segrate. Qui l'approfondimento della gara su distanza Sprint per le varie categorie dei Tricolori Paratriathlon all'Idroscalo di Milano.

    ParatriathlonMilanoTriathlete

    Montereale2thlon, Montareale Valcellina, in provincia di Pordenone. Vince la seconda edizione del Duathlon Sprint con Rank Francesco Nadalutti, che ha staccato il resto del gruppo già dai primi metri per poi tagliare il traguardo in solitaria con un tempo di 00:54:40. Argento per Michele Ermacora 00:56:37 e bronzo per Marco Cicigoi (00:57:27). Podio rosa per Elisabetta Villa (01:02.50), che gestisce molto bene le tre frazioni e controlla fin dai primi metri le avversarie. Chiudono il podio Patrizia Dorsi (1:02:55) e Alessandra Stroili (1:03:27).

    Montereale2thlonTriathlete

    Triathlon Olimpico di Milano con Rank. Qui l'approfondimento della gara all'Idroscalo di Milano Segrate.

    IdroscaloTriathlete

    Triathlon Sprint Città di Livorno con Rank: vince la gara trasformata in Duathlon Sprint a causa delle avverse condizioni del mare Domenico Passuello. Taglia il traguardo con un tempo di 1h 00’42”, dopo il consolidamento della posizione di testa grazie a un'ottima frazione bike che gli aveva garantito l'arrivo in T2 con due minuti di vantaggio. A seguire, tra gli oltre 320 partecipanti, Samuele Angelini (1h 02’ 33”) e Giovanni Brattoli (1h 02’ 57”). Circa 30 le donne e il podio rosa è per Marta Bernardi, prima in 1h 09’ 22” con una gara condotta sempre davanti, in solitaria. Argento per Daniela Locarno (1h 13’ 48”), autrice di una bella rimonta in bici e bronzo per Elisa Bassi (1h 15’ 24”).

    LivornoTriathlete

    TrinacriaHalf Triathlon 113, Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, prima edizione del Triathlon Medio di Rank con traguardo a Punta Secca, sotto la terrazza del Commissario Montalbano. Acqua gelata e sole cocente: il primo uomo è stato l'atleta maltese Fabio Spiteri (4h13’32”). A seguire Fabio Sirugo (4h14'33'') e Massimiliano Sardo (4h17'21''). Fra le donne si è imposta Sofia Cassata (5h11′17''). Completano il podio rosa Isabelle Caruana (5h24'16'') e Leila Monteleone (5h40'44''). Hanno gareggiato anche le staffette, in cui si sono particolarmente distinti Gianguglielmo Susino (nuoto), Tony Mormina (ciclismo) e Gianluca Occhipinti (corsa).
    Photo Credit: Silvio Rizzo.

    TrinacriaTriathlete

    1° Tappa Forhans Cup 2017 - Triathlon Sprint Trevignano Romano, in provincia di Roma. Qui l'approfondimento dello Sprint con Rank.

    ForhansCupTriathlete

    Largathlon - Duathlon Giovanile Kids e MiniDuathlon Youth a Bologna, alla sua 3^ edizione, anche 3° Tappa Emilia Romagna Tri Kids Cup 2017: una giornata di divertimento per bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e i 18 anni, in un parco immerso nel verde e lontano dal traffico.

    RISULTATI

    10° Triathlon Sprint Città di Asola - Memorial Anna Di Vito e Fabio Vida
    Chia Sardinia Triathlon 70.3 e Sprint 
    Finale Circuito Duathlon
    e Duathlon Giovanile Sapri
    Grand Prix Sapri Femminile 
    e Grand Prix Sapri Maschile 
    Iron Tour Cross 2017 con Triathlon Cross di Capoliveri - 1^ Prova di Circuito
    Laguna Ligerman Sprint 
    e Laguna Long Ligerman
    Campionato Italiano Paratriathlon
    Montereale2thlon
    Triathlon Olimpico di Milano
    Triathlon Sprint Città di Livorno
    TrinacriaHalf Triathlon 113
    Largathlon - Duathlon Kids e MiniDuathlon Youth