• Concentrati

    L’importanza del controllo della mente nella performance della gara e, soprattutto, nella vita.

    La concentrazione c’è quando la mente dell’atleta è focalizzata su un punto. Ansia, paura, collera sono situazioni spesso associate a forti spinte emozionali che conducono a uno sgretolamento della concentrazione. Come fare allora per non lasciarsi sopraffare dalla loro violenza? Come fare affinché la prestazione non si deteriori?

  • Fare centro

  • Passeri o aquile? Buon volo!

  • Psicologia sportiva: il giorno della gara

    Emotività vs Performance 

    Ogni atleta vive la vigilia in modo personale. Fondamentalmente si possono identificare due grandi categorie di sportivi: da una parte coloro che aspettano con impazienza il momento della gara, dall'altra quelli che tendono a subire la verifica della competizione. I primi sono solitamente quelli che riescono a performare in linea con le risultanze degli allenamenti o addirittura oltre. I secondi, invece, per svariate motivazioni, fanno fatica a fornire in gara risultati coerenti con quanto hanno fatto vedere durante gli allenamenti.