• Eccoci ad aprile, primavera piena e, dunque, tempo di gare. Ora tutte quelle ore grigie invernali passate ad allenarci sia all’aperto, quando possibile, sia indoor, quando il clima non ci era favorevole, devono produrre buoni risultati per le nostre prestazioni

  • Siete pronti per il momento più delicato della stagione? Quello delle rifiniture pre-gara per arrivare sul traguardo con le gambe leggere, reattive e performanti

  • Il mese estivo nel quale ci troviamo permette un’ottima programmazione di allenamento e gare: giornate più lunghe, a volte con più tempo libero se si è già in vacanza

  • Gli aspetti da curare per migliorare la prestazione sportiva sono essenzialmente tre: un programma di training su misura; la motivazione interiore per affrontare la competizione e il carico di allenamento quotidiano; l’alimentazione. I consiglidi Paolo Barberasull'organizzazione alimentare in una giornata di allenamenti

  • Competition time: questo il titolo del blocco allenamento del mese di giugno in quanto siamo proprio nel pieno della stagione agonistica

  • Recupero e programmazione sono i focus della sezione dedicata al training, con l’avvertimento di non cadere nel super allenamento, complici le vacanze, più tempo libero, giornate lunghe

  • Race Time, questo è il titolo della nostra sezione tecnica, quella dedicata agli allenamenti. Eh sì, perché siamo ormai ad aprile ed è tempo di gareggiare e di mettere a frutto tutti i sacrifici sopportati d’inverno per allenarsi