• Tanti i personaggi che abbiamo incontrato per voi questo mese, a cominciare da Mr Ironman Alessandro Degasperi, che ci ricorda la sua super brillante carriera da triatleta iniziata presto, dalle brevi distanze fino alla full distance 

  • Oltre al corposo e interessante blocco allenamento, tanti i suggerimenti del nostro medico Luca De Ponti che tratta l’argomento running e crescita, con un focus sulla maggiore capacità formativa della multidisciplinarietà

  • Luglio, mese caldo sia per le temperature sia per la stagione agonistica. Ed ecco che per mantenere lo stato di forma per le competizioni programmate ci sono i consigli dei nostri tecnici, con il supporto di suggerimenti medici e fisioterapici in caso di necessità

  • Torna come ogni anno ormai alla quarta edizione la prima delle nostre Finish Line. Ed è un bell’appuntamento, che elenca i 3.901 atleti e le 382 donne che nel 2017 hanno partecipato ad almeno un Ironman 70.3 o a una gara su distanza similare

  • Il triathlon italiano del 2018 forse sarà rosa. Il merito, tanto per essere ton sur ton, sarà delle nostre donne con Alice Betto in primis che, elegante e felice, ha ricevuto il premio Gianni Brera

  • Oltre al corposo e interessante blocco allenamento (pag. 76), tanti i suggerimenti del nostro medico Luca De Ponti (pag. 58), che tratta l’argomento running e crescita, con un focus sulla maggiore capacità formativa della multidisciplinarietà

  • Con il 2017 la Kuota di volo si alza ancora: astronomico l'anno che verrà per Kuotacycle! Triathlon e non solo, tante saranno le novità: l'ambizioso progetto per la stagione 2017 del marchio brianzolo con sede a Villasanta di Monza tocca più punti, tutti di altissimo rilievo, tra investimenti internazionali e importanti operazioni di marketing e comunicazione anche in Italia.
    Attraverso la partnership con il Forhans Team Triathlon di Roma, squadra competitiva di ottimo livello sul fronte gare e organizzazione eventi, saranno Domenico Passuello, Erika Csomor, Alessio Rispoli, Maria Grazia Bianchi, Silvia Colussi e Andrea Recagno i portabandiera Kuota ai traguardi della nuova stagione. Ma l'impegno Kuota sarà protagonista anche di importanti appuntamenti come il Roma TriEvents, triathlon internazionale no draft in programma il 22 e il 23 luglio, e delle sei tappe della Forhans Cup. 
    E ancora in ambito manifestazioni, il 16 e il 17 settembre si andrà in scena con il Kuota TriO Peschiera: nel nome una garanzia, per uno Sprint e un Olimpico da ricordare tra quelli del circuito Garmin. 
    Ancora una volta in prima linea Daniel Fontana, unico italiano fino a oggi ad aver vinto due IRONMAN, che dopo l'oro nella gara di Taiwan assume una posizione ancora più strategica del semplice testimonial. Assieme a lui, Marta Bernardi, che con Kuota traccia la via per le long distance, e un altro lunghista, Johnathan Ciavatella, che quest'anno ad aprile esordirà a Liuzhou, in Asia.
    Ma il supporto di Kuota andrà come sempre anche ai dealers con i test bike on demand e la nuova formula Just in Time, attraverso cui i rivenditori riceveranno i modelli Kobal e Kryon entro 48 ore dall’ordine.
    Tra professionismo e professionalità, un occhio di riguardo anche alla sfera amatoriale con i Team Trapletti-Kuota e Marville-Kuota impegnati nelle gran fondo e che parteciperemo al Trofeo Coppa Lombardia composto da 12 prove tra cui Laigueglia, Alassio, Gf Torino, Aprica e la nuova GF Don Guanella a Lecco. Tanti gli appuntamenti tra le varie corse in linea, regionali e nazionali. E, a proposito, si conferma anche l'evento Gran Fondo Casartelli, che presto svelerà importanti novità, oltre che il supporto ai Team giovanili.

    www.kuotacycle.it/
    www.facebook.com/kuotacycle/
    www.twitter.com/KuotaCycle

    Nella foto, da sinistra: Maurizio Canzi, Domenico Passuello, Pietro Illarietti