• Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

    Parliamo di Alka.
    Una linea di abbigliamento con una serie di capi tutti personalizzabili, pensati per il ciclismo, per il Triathlon e per il running.
    Grande cura dei dettagli.
    Prodotti di alta gamma.

    alk

    Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
    Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

  • Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

    Parliamo di Gmm.
    Una linea di calze a compressione per ottimizzare la circolazione.
    Perfette durante le sessioni di ciclismo e running.
    Colorate e moderne.

    IMG 20170917 WA0011

    Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
    Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

  • Pirelli torna nel mondo del ciclismo e lancia sul mercato internazionale una nuova linea di pneumatici high performance dedicati alla bici da corsa, la PZero Velo.
    Rivolta al segmento premium road racing, la linea PZero Velo è perfetta per i ciclisti che amano la performance: pneumatici ad alte prestazioni e dedicati alla bici da corsa, i PZero Velo a settembre sono in arrivo sul mercato di Europa, Nord America e Apac, ma il lancio ufficiale alla stampa è previsto già per metà giugno nella cornice hi-tech dei testing center milanesi di Pirelli e la nuova gamma sarà poi esposta anche alla fiera Eurobike.
    Il know-how tecnologico è quello maturato in 110 anni di attività nelle competizioni: un’expertise d’eccellenza che nel mondo delle quattro ruote e delle due ruote a motore ha portato la P lunga a essere fornitore unico delle monoposto di F1 dal 2011 e il più longevo fornitore di pneumatici della storia del Campionato Mondiale Superbike, oltre a fornire 350 campionati nazionali e internazionali in tutto il mondo. Il nome della linea, più che significativo, evoca, infatti, un preciso mondo di riferimento: è il brand iconico di Pirelli da oltre trent’anni, simbolo di massima tecnologia, soluzioni esclusive e alte prestazioni. Non è un caso, dunque, che Pirelli abbia scelto di identificare con questo brand il nuovo range di pneumatici da bici pensato per la competizione su strada. E, a un’altra competizione, la massima che esiste nel mondo delle quattro ruote, PZero Velo si ispira per l’uso del colore sul battistrada. La nuova linea Pirelli, infatti, presenta un color code che richiama il linguaggio dei PZero da Formula Uno: argento per il Road Racing, rosso per le Crono e blu per il Four Season. Gli pneumatici potranno essere anche ordinati on line, grazie al sito di e-commerce appositamente sviluppato dall’azienda, che anche nel settore bici punta a offrire ai consumatori servizi digitali e prodotti sviluppati su misura. Su misura saranno anche i contenuti della nuova sezione del sito Pirelli, veloworld.pirelli.com, creata ad hoc per raccontare, con sguardo originale, il mondo delle due ruote. Pirelli torna da protagonista nel mondo del ciclismo, nel quale già in passato ha scritto pagine di successi. Già in occasione del primo Giro d’Italia del 1909 l’azienda era presente sul mercato: all’epoca, ben 30 dei 49 finalisti tagliarono il traguardo su gomme della P lunga. E tra i grandi ciclisti di tutti i tempi che hanno corso con Pirelli basta citare Fausto Coppi, che li scelse per la sua Bianchi.

  • Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

    Parliamo di Soullimit.
    Abbigliamento da ciclismo e Triathlon tutto personalizzabile per i team.
    Utilizza i migliori materiali per regalare comfort e buone performances.

    Sou

    Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
    Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

  • La redazione di Triathlete presente anche quest'anno a CosmoBike Show con un suo stand: vi aspettiamo a Veronafiere da venerdì 15 a lunedì 18 settembre, dandovi anche appuntamento online alla sezione CosmoBike 2017 con notizie giornaliere e in tempo reale sulle prossime novità del settore bike per amanti del triathlon e del ciclismo. La nostra base operativa sarà lo stand A 13-3 del padiglione 9 N: in qualità di media partner dell'evento, saremo presenti in postazione per informazioni sulla rivista e sugli abbonamenti ma, soprattutto, ci sposteremo sul campo all'interno di Veronafiere per garantire la copertura giornalistica, sempre "a caccia" delle migliori new entry 2018 dal pianeta bici e per intervistare "vecchi" e nuovi amici tra atleti professionisti e altri personaggi di spicco del mondo dello sport.
    Venite a trovarci in fiera.

  • Qualche idea per i regali di Natale? Gaerne suggerisce le nuove calzature Carbon G.Chrono Red (per la frazione di ciclismo su strada) e Carbon G.Kobra Red (per la mtb del cross triathlon)

  • Per la sua terza edizione, il premio CosmoBike Tech Award 2017 si arricchisce di un riconoscimento speciale intitolato alla memoria di Fulvio Acquati
    Il premio Tech Award si rinnova anche per la terza edizione di CosmoBike Show, in programma a Veronafiere dal 15 al 18 settembre 2017. Tecnologia, innovazione e stile di vita: la bicicletta racchiude un fascino speciale che CosmoBike Show esalta proprio con questo riconoscimento che nella prossima edizione assume anche un alto valore simbolico poiché, tra le varie nomine che verranno conferite, ci sarà un premio speciale intitolato alla memoria di Fulvio Acquati, personaggio di spicco del settore aziendale della bicicletta italiana scomparso di recente. Fulvio Acquati è stato ai vertici di diverse aziende, tra le più importanti del ciclismo e le sue idee e visioni di mercato sono state di ispirazione e incentivo per tutto il settore. Il “Premio Fulvio Acquati”sceglierà quello che la Giuria riterrà il miglior prodotto dell’anno mutuando un concetto espresso da Fulvio in una recente intervista. Diceva infatti: "Gli italiani hanno un amore speciale per le belle biciclette. La fiera è un bel luogo per ravvivare quest’amore. In fiera i ciclisti sciorinano la loro passione, i costruttori dimostrano la loro capacità di meritarla". Per Guido Rubino, Presidente di Giuria del Premio Tech Award, è una grande responsabilità: quella di individuare nelle proposte dei candidati e nelle novità del settore l'idea più geniale e innovativa. La bellezza di questo premio sta proprio qui: nella possibilità di sottolineare l'inventiva e la creatività che rendono sempre nuova la bicicletta, un mezzo che fa della semplicità la sua essenza. Appuntamento con la terza edizione di CosmoBike Showa Veronafiere, dal 15 al 18 settembre 2017.

  • Tomaiain microfibra con parti microforate.
    Chiusuracomposta da doppio rotore IP1-S Boa Technology System.
    Plantareanatomico con inserto antishock nella zona del tallone e del metatarso.
    Suolain totale carbonio. 
    Indicata per atleti professionisti e ciclisti esigenti.

    categoria: ciclismo strada
    misure: EUR da 37 a 46
    peso: g 240
    prezzo: euro 329,00

  • Il Long Course Weekend, più semplice chiamarlo LCW, è una manifestazione che ha come obiettivo quello di mettere sul campo e far gareggiare in tre giornatedistinte gli appassionati di nuoto, ciclismo e corsa, e ovviamente del triathlon. Tre giornate di gare divise per specialità. Il venerdì si nuota, il sabato si pedala e la domenica si corre sulle più classiche distanze del triathlon (sprint, olimpico, medio e lungo). Questa inedita formula nata in Galles sei anni fa permette di combinare tra loro le diverse distanze offrendo così di gareggiare in un triathlon fatto a propria dimensione. A chi percorre tutte le distanze previste per quella più lunga (3,800/180/42,125) viene assegnata una speciale medaglia. Quest’anno il Long Course Weekend ha varcato i confini gallesi approdando in Australia e in Spagna con le seguenti date:
    7/9 luglio a Tenby (Galles)
    27/29 ottobre a Jervis Bay (Australia)
    3/5 novembre a Mallorca (Spagna)

  • Total body con l'ellittica: in palestra come pure in casa, con l'ellittica possiamo compiere i movimenti tipici del ciclismo e dello sci di fondo. La parola a Tommaso d'Annunzio

  • ProAction presenta Energy Boost, l'integratore completo a base di carboidrati, guaranà, caffeina, taurina e matè, in forma liquida (gusto arancia) subito pronto per chi pratica intensa attività sportiva

  • Da Enervit "nuova energia" per le Maglie delle Nazionali di ciclismo: al via la nuova partnership per i prossimi tre anni
    Enervit, che anche nel mondo del Triathlon è presente e attiva sul mercato dell'integrazione alimentare sportiva, accompagnerà le Maglie delle Nazionali di ciclismo per i prossimi 3 anni, a partire dalla stagione 2017-2018. Partnership al via a pochi giorni dall’inizio dei Mondiali di ciclismo a Bergen, in Norvegia, e per tutte le categorie agonistiche delle varie discipline. Già fornitore ufficiale delle squadre Azzurre per una migliore integrazione, Enervit collaborerà al fianco degli Azzurri della FCI in un'unione che si rafforza e vedrà il marchio italiano sulla maglia della Nazionale. Enervit e la Federazione Ciclistica Italiana si confermano unite al servizio delle Nazionali di Ciclismo guidate da Davide Cassani, con tutta l’innovazione nutrizionale necessaria per supportare i maggiori attori dello sport mondiale e olimpico. E grazie proprio alla stretta collaborazione con Davide Cassani, ambasciatore straordinario, Enervit metterà a punto nuovi prodotti per gli azzurri delle due ruote, che potranno così contare su un supporto unico per la nutrizione e l’integrazione sportiva. Le squadre Nazionali di Ciclismo si avvalgono della linea più completa di integratori prima, durante e dopo lo sport, con la qualità e la sicurezza che da sempre l’azienda offre, compresa la garanzia doping free. Gli integratori Enervit Sport sono infatti stati sottoposti a controlli qualitativi indipendenti, che hanno consentito loro di essere pubblicati nella Cologne List®, una lista di prodotti testati per verificare l’assenza di sostanze proibite o dopanti. Usando i prodotti pubblicati nella Cologne List® gli atleti escludono il rischio di incorrere involontariamente in sostanze proibite e dalla stessa Cologne List® vengono informati in modo trasparente. 

  • ESI, società italiana che da 45 anni opera nel settore dei prodotti fitoterapici, nutraceutici, dietetici e integratori alimentari, rafforza il rapporto con lo sport

  • Tomaiain materiale poliuretanico forato con inserti in mesh e sezioni catarifrangenti.
    Chiusuracomposta da doppio rotore MicroLock.
    Plantarein EVA, lavabile e perforato. 
    Suolain fibra di carbonio con sistema Air Control e tacchetto antiscivolo in gomma. Compatibile con attacchi Shimano: SPD-SL; Look: Keo e Delta.
    Indicata per ciclisti professionisti e amatori di buon livello. 

    categoria: ciclismo strada
    misure: EUR da 37 a 48
    peso: 267 g

  • Tomaiain Microtex perforata a laser.
    Chiusuracomposta da doppio rotore IP1 Boa System.
    PlantareFi'zi:k Ciclyng, estraibile.
    Suolain carbonio unidirezionale.
    Indicata per atleti professionisti e ciclisti esperti.

    categoria: ciclismo strada
    misure: EUR da 37 a 48
    peso: g 227
    prezzo: euro 350,00

  • Ciclismo, un tragico incidente gli ha tagliato le ali per sempre: addio al ciclista professionista Michele Scarponi, investito da un camion durante un allenamento per il prossimo Giro d'Italia. Soprannominato l'Aquila di Filottrano, volava piacevolmente anche in gruppo. Inseparabile dall'amico Frankje, salutava gli allenamenti con il sorriso. E un pappagallo sulla spalla.
    La comunità del triathlon è vicina alla famiglia e agli amici del campione dell'Astana Michele Scarponi, tragicamente mancato questa mattina dopo uno scontro con un camion mentre era in sella alla sua bicicletta. Aveva vinto il Giro d'Italia 2011 dopo la squalifica di Alberto Contador, oltre a due tappe nel 2009; oggi si stava allenando per il prossimo, fra meno di due settimane, che avrebbe corso da capitano del team kazako, dopo la recente vittoria lunedì scorso alla prima tappa del Tour of the Alps. Un magico ricordo nel cuore della moglie, dei figli, di parenti e amici. Della Famiglia dello Sport. Un'ultima maglia da leader, un ultimo volo da scalatore. Lo chiamavano l'Aquila di Filottrano. Ma lui, sempre alla mano e scanzonato, in bici ci andava con Frankje il pappagallo. "Butta giù un dente, Frankje!". Senza Michele, d'ora in poi, pedalare non sarà più come prima.

  • Tomaiain microfibra forata a laser con tallone anatomico e antiscalzante in carbonio. Sistema TSS per un corretto posizionamento del piede.
    ChiusuraDual FCS (Fitting Closure System), composta da doppio rotore Boa IP-1.
    Plantareanatomico, con supporto nella zona tarsale.
    SuolaEPS Light, in carbonio.
    Indicata per atleti professionisti e ciclisti esigenti.

    categoria: ciclismo strada
    misure: EUR da 39 a 46
    peso: g 276
    prezzo: euro 369,90

    Scopri di più su Gaerne nel nostro sito SCARPE & SPORT.

  • Garmin comunica che da oggi è possibile associare l’app Tacx alla piattaforma Garmin Connect

  • Un futuro da triatleta (con l'IRONMAN nel mirino) per il ciclista Geraint Thomas, stella del Team INEOS. Parola di Cameron Wurf