• Transilvania European Cross Festival 2017, soddisfazioni tricolori agli Europei Cross: tre medaglie per gli Age Group Azzurri al 2017 Târgu Mures ETU Cross Duathlon European Championshipse altre cinque nel Triathlon
    Prima delle gare in programma ai Campionati Europei Cross a Targu Mures, quella di Duathlon riservata agli Age Group ha visto subito gli italiani in evidenza: due medaglie d’Argento e un Bronzo. Seconda piazza in 02:04:15 per Danilo Basso (60/64), dietro al danese Karsten Olsen (02:01:08) e davanti allo slovacco Bohuslav Melichercik (02:10:17). Secondo gradino del podio anche per Valter De Rossi (65/69 in 02:41:22), dietro al russo Sergey Geydrikh (02:18:49) e davanti al rumeno Ionel Aleonte, che non termina la sua prova. Terzo posto per Gianni Sartori (50/54 in 01:56:21), dietro allo spagnolo Angel Lencina Alonso (01:50:38) e al belga Didier Vandenbosch (01:52:57). Podio assoluto maschile per il britannico William Hammerton (1:30:33), il connazionale Chris Proud (1:34:48), e il tedesco Steffen-Luis Neuendorff (1:40:17), e femminile per la britannica Nik Tarrega (2:12:38), l'austriaca Sandra Daschner (2:15:58) e la rumena Adel Koter (2:16:10). 

    CrossDua

    RISULTATI

    Photo Credit: Bereczky Sándor | http://bereczky.ro/ |

    E poi le cinque medaglie di De Faveri, Bonalumi, Rotondi, Sartori e De Rossi, i nostri migliori Age Group nella prova degli Europei Cross Triathlon.
    Dalla sezione Triathlon della spedizione dell'Age Group Team Italia agli Europei di Triathlon Cross di Targu Mures, in Transilvania, arrivano due Ori, un Argento e due Bronzi. Gradino più alto del podio per l'inossidabile Gianpietro De Faveri, 6° assoluto (1:54:03) tra i 130 concorrenti (1° assoluto il britannico William Hammerton, in 1:38:35, seguito dal ceco Michal Mogrovics, secondo in 1:44:36, e dal francese Theo Dupras, terzo in 1:50:47). Oro nella sua categoria 45/49, ha chiuso davanti al francese Eric Mathieu, secondo in 2:03:04, e al russo Andriyan Khristoforov, terzo in 2:05:17. Mauro Garavaglia nella stessa categoria chiude 6° in 2:11:52. L'altro Oro arriva da Alessandro Bonalumi, 8° assoluto e vincitore nella categoria 40/44 in 1:57:03, davanti allo slovacco Peter Hertl, secondo in 01:58:09, e al tedesco Michael Weber, terzo in 2:04:40. Altra medaglia da Leandro Rotondi, d'argento in 1:59:14 nella categoria 30/34 dietro al francese Pierrick Page (1:57:06) e al tedesco Philipp-Johannes Müller, terzo in 1:59:44. Bronzo con Gianni Sartori in 2:12:49 nella categoria 50/54 - che bissa il podio nell'europeo di Duathlon Cross - dietro al belga Didier Vandenbosch, primo in 2:10:08, e allo svizzero Jean-Daniel Roulier, secondo in 2:10:56. Nella categoria 60/64 Vladi Vladiero chiude 8° in 3:00:04, mentre sul podio salgono il danese Karsten Olsen (2:22:24), il russo Iskandar Shakhov (2:29:52) e il ceco Jaroslav Balatka (2:34:47). Chiudiamo con la medaglia di Valter De Rossi, che aggiunge questa di bronzo a quella d'argento vinta nel duathlon. Taglia il traguardo terzo tra i 65/69 in 3:17:13, dopo il russo Sergey Geydrikh (2:41:23) e il tedesco (2:54:33). Podio assoluto donne per la tripletta tedesca di Marianne Grünebach (1:48:50), Bettina Haas (2:25:21) e Sara-Diane Gorges (2:27:17). 

    DeFaveri

    RISULTATI 

    Photo Credit: Berzsolt| http://facebook.com/berzsoltphoto |

  • Age Group Team Italia agli Europei Triathlon Kitzbuhel: "Siete una squadra Fortissimi fatta di gente Fantastici!"

    CasadeiAge

    Tormentone estivo del 2006, il famoso ritornello dell'omonima canzone ricca di licenze poetiche ritorna in auge grazie ai nostri Fantastici Age Group: agli Europei di Kitzbuhel siete stati Fortissimi! Il Team Manager Alberto Casadei con tutta la Famiglia del Triathlon italiano è orgoglioso di voi! Di seguito tutti i vostri piazzamenti nelle gare austriache che assegnavano i Titoli Continentali di Categoria nel Triathlon su distanza olimpica.
    Argento Europeo per Bruno Pasqualini, già Campione Europeo 2016 della sua categoria, che sale nuovamente sul podio. Campione Italiano Assoluto 2017 nel Duathlon Classico e recente Campione di categoria nel Triathlon Medio disputato a Lovere, il portacolori della Torino Triathlon si aggiudica la nuova medaglia, nella categoria 40-44, con un tempo di 2.04.27, alle spalle del vincitore inglese Donald Brooks e davanti al magiaro Csaba Kuttor, con oltre 1 minuto di vantaggio.
    Bronzo Europeo per Alessandro Terranova (Dermovitamina Bside), nella categoria 30-34, con un tempo di 2.06.51. Aggiunge al suo personale palmares questo ottimo piazzamento europeo ai diversi podi vinti in Italia.
    Migliore risultato al femminile quello di Laura Thomas (Treviso Triathlon), 4^ nella categoria 45-49, con un tempo di 2.36.15.
    E poi ancora gli altri piazzamenti della rassegna agonistica:

    Gare Maschili

    25-29 | 40° Alessandro Balossino (Doria Nuoto Loano) 2.32.56

    30-34 | 3° Alessandro Terranova (Dermovitamina B) side) 2.06.51, 27° Dario Ceppi (Torino Triathlon) 2.18.20, 50° Marco Testa (Triathlon Bergamo) 2.46.33, 51° Fabio Marciani (Aquatica Torino) 2.52.16

    35-39 | 53° Federico Gera (Venezia Triathlon) 2.57.55

    40-44 | 2° Bruno Pasqualini (Torino Triathlon) 2.04.27, 37° Giuseppe Castellaneta (Nadir on the Road) 2.24.48, 40° Luca Fresi (Gsa Berner Zerowind) 2.25.50, 47° Diego Zegna (Ironbiella Triathlon) 2.27.58, 50° Andrea Caporale (Dermovitamina B) side) 2.30.33, 52° Massimo Farnararo (Dermovitamina B) side) 2.34.30, 55° Giuseppe Cataldo (Assi Triathlon Team) 2.39.44, 59° Riccardo Giubilei (Terni Triathlon) 2.54.01

    45-49 | 44° Gianluca Carola (Triathlon Team Ravenna) 2.27.17, 55° Andrea Basilisco (Dermovitamina B) side) 2.32.23, 63° Andrea Ajmar (Aquatica Torino) 2.36.42, 73° Fabrizio Gatti (Torino Triathlon) 2.52.25

    50-54 | 15° Leonardo Nocentini (Dermovitamina B) side) 2.22.27, 16° Bruno Milesi (Bruneck Triathlon) 2.22.44, 27° Stefano Spina (ASD 3.4 FUN) 2.26.44, 31° Massimo Luzzati (Torino Triathlon) 2.28.58, 39° Gianluigi Ricchiuto (Iron Lario Triathlon Club) 2.32.02, 41° Filippo Coin (Triathlon Noale) 2.32.41

    55-59 | 20° Luca Libanora (2.31.10), 50° Gabriele Vercelloni (Sportego Team) 2.46.20, 57° Valerio Demichelis (Aquatica Torino) 3.13.03

    60-64 | 28° Alberto Azzolini (Iron Lario) 2.49.17

    65-69 | 9° Giorgio Piagnani (Treviso T.) 2.50.22, 18° Paolo Rossi (Treviso T.) 3.09.06

     

    Gare Femminili

    20-24 | 5^ Elisa Monacchini (Dermovitamina B side) 2.35.33

    35-39 | 24^ Benedetta Pastore (CUS Pro Patria Milano) 3.03.16, 25^ Roberta Dagnino Dinicola (Torino T.) 3.10.57

    40-44 | 31^ Paola Roma (Circolo Canottieri Irno) 2.54.32, 37^ Katia Zavaglia (Acquatica Torino) 3.22.09

    45-49 | 4^ Laura Thomas (Treviso T.) 2.36.15, 20^ Laura Stoduto (Torino T.) 2.47.51

    50-54 | 17^ Jacqueline White (Torino T.) 2.44.17

    55-59 | 13^ Antonella Cason (Treviso T.) 3.01.37

    60-64 | 9^ Rossella Carletti (CUS Ferrara) 3.22.08

     

    Qui tutti i RISULTATI.

    CasadeiKitzbuhel

    Photo Credit: Alberto Cadasei e Riccardo Giubilei

  • Mondiali Winter Triathlon Asiago 2020, come lasciarseli sfuggire? Ben 143 gli Age Group iscritti alla prova iridata, con gli Azzurri schierati anche nella 2x Mixed Relay