Per chi inizia
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ecco la parte per chi comincia o per chi, comunque, si è da poco affacciato al mondo della triplice

Matteo Merati ci spiega l’importanza dello stretching e la combinazione dei due fattori, articolare e muscolare, che consente ai vari gesti tecnici di essere svolti con una miglior efficacia e quindi minor dispendio calorico. I metodi per migliorare questa combinazione di muscolarità e articolarità sono la PNF (Facilitazione Propriocettiva Neuromuscolare), lo stretching attivo dinamico e quello passivo statico. Il resto è da leggere.
Ignazio Antonacci anche per il 2020, come ogni anno, accompagna un gruppo di neofiti dagli esordi all’Im 70.3 Italy, Cervia. Mancano ancora parecchi mesi, ma le tappe di avvicinamento sono già in atto. Ecco che consiglia le prime gare per chi inizia, ora che siamo in un periodo generale di preparazione, e come impostare un allenamento adeguato. Già, come? Non ci resta che leggere.

Scopri di più sul numero di marzo: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.