Consigli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Qual è la migliore andatura per il running? Quale fa bene e quale fa male? A Luca De Ponti le risposte

Correre lentamente, al contrario di quel che si potrebbe pensare, non è sempre il modo migliore per preservare le strutture muscolo-scheletriche. Si corre piano per correre più a lungo e risparmiare energia, ma vuol anche dire attivare meno la muscolatura, che serve per proteggersi; peraltro, anche la corsa veloce ha i suoi contro, tra i quali un maggiore traumatismo.

Scopri di più sul numero di maggio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.